News

1 month ago

Idea Civica - Adro Torbiato

Il resoconto dell'incontro pubblico di Lunedì 11 Dicembre, da InChiari Week.
La mappa delle vie di Torbiato pericolose (anche se i cittadini che ci hanno indicato tale pericolosità lunedì sera erano assenti).
L'articolo dello statuto comunale che disciplina le petizioni popolari.
Il testo della petizione da presentare al sindaco del Comune di Adro, a cui hanno già aderito molti cittadini di Torbiato (tra cui i torbiatesi presenti all'incontro).
Pensi che il problema del traffico pesante di Torbiato sarebbe già risolvibile se si attuassero le azioni indicate nel testo e vuoi firmare?
Contattaci qui su Facebook e al nostro indirizzo e-mail: [email protected]
#notange #sìpartecipazione
... See MoreSee Less

2 months ago

Idea Civica - Adro Torbiato

Dibattito pubblico aperto a tutta la cittadinanza per discutere della viabilità nel centro storico di Torbiato: problemi, opportunità e soluzioni partecipate.
Ovvero, quando una comunità decide per il suo futuro.

Centro Storico di Torbiato e Viabilità: Problema o OpportunitàDic 11, 9:00pmIdea Civica - Adro TorbiatoDibattito pubblico aperto a tutta la cittadinanza per discutere della viabilità nel centro storico di Torbiato: problemi, opportunità e soluzioni partecipate.
Ovvero, quando una comunità decide per il suo futuro.
... See MoreSee Less

Centro Storico di Torbiato e Viabilità: Problema o Opportunità

2 months ago

Idea Civica - Adro Torbiato

Come volevasi dimostrare.

La scorsa settimana abbiamo deciso di concedere all'amministrazione il beneficio del dubbio, evitando di scrivere che sapevamo già chi avrebbe vinto il bando per il ruolo di responsabile dell'ufficio tecnico, ovvero quel Cosimo Caputo fino a poco tempo fa "prestato" ad Adro e Cortefranca dal Comune di Grumello, dove, secondo gli inquirenti, ha frazionato un appalto pubblico (atto illecito per il quale risulta indagato).

Ma come volevasi appunto dimostrare, nessuna sorpresa: martedì scorso la commissione formata dal segretario comunale di Adro e dal suo ex-collega di Castelli Calepio (comune guidato da Forza Italia & Lega Nord), oggi di stanza ad Albino (altro comune bergamasco guidato dalla Lega Nord) hanno scelto il Caputo.

Come abbiamo scritto la scorsa settimana, in un comune come il nostro, dove rischiamo di restare senza vice sindaco, se saranno confermate le condanne di primo grado; dove 4/5 della giunta sono stati condannati per una questione di appalti; dove due funzionari comunali sono stati condannati per reati legati agli appalti dell'area feste ed uno di questi non può esercitare l'indispensabile ruolo di Responsabile Unico del Procedimento per l'ufficio tecnico, far partecipare al bando per il ruolo di suo sostituto (ed assegnarlo) ad una persona che potrebbe subire lo stesso impedimento, se condannato, è un provvedimento stupido e pericoloso, dato che potremmo avere in organico (per dirla con Totò, "E IO PAGO!") due funzionari depotenziati nell'esercizio delle loro funzioni.

Ma voi volete essere amministrati così?

#eiopago
... See MoreSee Less

2 months ago

Idea Civica - Adro Torbiato

A partire dal 9 giugno 2017 nell'ufficio tecnico del Comune di Adro lavora, in convenzione con il Comune di Grumello del Monte, il dott. Cosimo Caputo.
Nulla di illegale nella convenzione tra le due amministrazioni, peró...
... a quanto emerge dagli articoli che potete leggere nelle foto allegate, il Dott. Caputo è stato temporaneamente distaccato non solo a Adro, ma anche nel comune di Cortefranca, essendosi incrinato il rapporto con l'Amministrazione di Grumello, a causa delle indagini sul suo operato in qualitá di responsabile dell'ufficio tecnico per il reato di "frazionamento artificioso di appalto".
Nonostante ció, come potete leggere negli altri documenti allegati, il dott. Caputo, dopo essersi candidato, è stato selezionato tra i due possibili assegnatari di un posto a tempo indeterminato come funzionario dell'ufficio tecnico di Adro.

Il nostro comune sta già affrontando un processo che ha portato alla condanna in primo grado di tre assessori, del Sindaco e di alcuni funzionari comunali per gli appalti dell'area feste.

Secondo voi è normale che si prenda in considerazione di inserire in questo contesto una persona indagata per reati simili?
... See MoreSee Less

 

Comment on Facebook

Italia,Italia,Italia, !!!!!

In questo comune di M....! ahah è la normalità!

3 months ago

Idea Civica - Adro Torbiato

Sabato mattina abbiamo distribuito il #volantino che potete leggere nelle foto allegate a questo post.

Dopo aver sponsorizzato con circa #40milaeuro il #referendumlombardo, e dopo aver preso (o perso?) tempo per un anno e mezzo, il sindaco di Adro ci ha risposto che il regolamento per i #referendumcomunali sarà scritto dal segretario e sarà portato in #ConsiglioComunale per l'eventuale approvazione.
Onde evitare di dover aspettare ancora chissà quanto, #ideacivica ha chiesto formalmente di poterlo votare entro 30 giorni, per far valere il diritto di tutti i cittadini di Adro e Torbiato e organizzare questo benedetto referendum comunale sulla nuova tangenziale: il #22ottobre gli adrensi e i torbiatesi hanno dimostrato che, sulle questioni importanti, si vogliono esprimere anche più di una volta ogni cinque anni.
Ed è quello che sosteniamo anche noi.
Libertà è partecipazione. #notange
... See MoreSee Less

Load more

Contatti